Ultime notizie :

LA RISURREZIONE … LA VITA CONTINUA LA SUA PRIMAVERA   

LA RISURREZIONE È LA VOCAZIONE DELL’UOMO    

Mons. Biraghi e la fede in tempo di epidemia   

IL GIOCO DELLA RISURREZIONE   

DA DON ANDREA CITTERIO L’INVITO A RISPONDERE ALL’APPELLO DI “OPERAZIONE MATO GROSSO”: SERVONO ALIMENTARI !   

A PROPOSITO DI… ORATORIO ESTIVO 2020    

CARO SERGIO, DON CARLO TRADATI È RITORNATO OPERAIO...    

ACCOMPAGNIAMO I NOSTRI FRATELLI DEFUNTI. AGGIORNAMENTO AL 16 MAGGIO   

DA LUNEDI´ 18 MAGGIO SI POTRA´ TORNARE A MESSA   

L’ARCIVESCOVO: «RIPARTIAMO CON DETERMINAZIONE, GRADUALITÀ E PRUDENZA»    

SERVI INUTILI, NON SERVI DELL’UTILE    

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

OSPEDALE UBOLDO: RACCOLTA FONDI PER DUE NUOVI POSTAZIONI IN TERAPIA INTENSIVA   

CORONAVIRUS: VENTI I CASI A CERNUSCO, OGGI IL PRIMO DECESSO   

SAN SEBASTIANO. FESTA DELLA POLIZIA LOCALE, OCCASIONE PER CONOSCERE LA LORO ATTIVITA’   

S. ROSARIO MESE DI MAGGIO, NEI CORTILI TUTTE LE SERE ALLE 20.30   

DON LUCIANO: LA SPERANZA NON È LA STESSA COSA DELL’OTTIMISMO   

CHE GIOIA! DON LUCA RAIMONDI SARÀ PRESTO ORDINATO VESCOVO    

MAGGIO, MESE MARIANO   

“DIO AIUTI I GOVERNANTI, SIANO UNITI NEI MOMENTI DI CRISI PER IL BENE DEI POPOLI”   

EMERGENZA CORONAVIRUS, LE COMUNICAZIONI DAL COMUNE   

V Domenica dopo l´Epifania   

Presentazione del Signore   

S. Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe   

Mercoledì 27 Maggio

FESTA PATRONALE ALLA “MADONNA DEL DIVIN PIANTO”

La Parrocchia della Madonna del Divin Pianto celebrerà la propria festa patronale domenica 24 febbraio con la Messa solenne delle ore 10.30 e la processione, alle ore 15, dal collegio alla chiesa di via Dante.

Festa patronale Madonna del Divin Pianto 2017

Quest’anno ricorre il 95° dell’apparizione della Vergine Maria a suor Elisabetta. Un anniversario significativo che ci avvicina sempre più al centenario di questo fatto prodigioso, che richiama innanzitutto i fedeli cernuschesi a un rinnovato cammino spirituale. In questa apparizione, la particolarità è il pianto di Gesù bambino, mentre in altri eventi miracolosi è la Vergine Madre che solitamente lacrima.

“Perché Gesù piange? Lo spiegano le parole di Maria a suor Elisabetta: “Gesù Bambi­no piange perché non è abbastanza amato, cercato e desiderato anche dai consa­crati”. Ma perché la Madonna è apparsa proprio a Cernusco? Mistero sì, ma che responsabilità! Noi per primi allora dobbiamo rispondere a questo privilegio. “Tornate a Gesù!” è l’invito della Vergine Maria”: questo il passaggio centrale dell’omelia di don Luciano Capra, responsabile della nostra comunità pastorale, della Messa solenne nel giorno della festa patronale dello scorso anno. Il prevosto ha anche sollecitato, raccogliendo l’invito della Vergine, a vivere una fede consapevole ed adulta, capace di dare testimonianza, di trasmettere l’amore ricevuto da Dio agli altri, in un’epoca segnata da cambiamenti, anche per la Chiesa.

L’anniversario dell’apparizione della Madonna del Divin Pianto, che cade nella notte tra il 22 e 23 febbraio, sarà innanzitutto ricordato, come da tradizione, alle ore 23 di venerdì 22 febbraio, presso il collegio delle suore Marcelline, con la ‘Messa dell’apparizione’. Alla celebrazione eucaristica, che intende fare memoria dell’anniversario della seconda apparizione della Vergine Maria a suor Elisabetta Redaelli nel 1924 nel luogo in cui è avvenuta, è solitamente presente, insieme a tutti i sacerdoti della comunità pastorale e alle religiose che risiedono nella casa, un buon numero di fedeli.

Domenica 24 febbraio, festa patronale, alle ore 10,30 sarà celebrata la Messa solenne, con la commemorazione dell’apparizione. Alle ore 15,00 la recita itinerante del rosario, con la statua della Madonna del Divin Pianto, donata oltre trent’anni fa dalle suore alla parrocchia. La processione partirà dal collegio di via Marcelline per giungere poi alla chiesa parrocchiale di via Dante, dove ci sarà la preghiera del vespero e la benedizione dei bambini. L’invito per tutti i genitori della Comunità pastorale è di portare i loro bambini per questo momento conclusivo della processione dedicato ai più piccoli.

Cernusco sul Naviglio, 18 febbraio 2019