Domenica 12 Luglio

LA FESTA DI SANTA MARIA GUARDA ALL’ANNO SANTO

Dal 10 al 19 settembre: «Lasciamoci accompagnare da Maria per riscoprire la bellezza dell’incontro con il suo figlio Gesù. Spalanchiamo il nostro cuore alla gioia del perdono»


Festa di Santa Maria 2015 (foto: G. Melzi)

La Festa di Santa Maria quest’anno ha come tema, e non poteva essere altrimenti, “Maria, Madre di Misericordia”. Un chiaro riferimento all’Anno Santo straordinario che stiamo vivendo e che tra qualche mese, il prossimo 20 novembre, si concluderà. Papa Francesco, nella Bolla d’indizione dell’anno giubilare, ci ricorda che «nessuno come Maria ha conosciuto la profondità del mistero di Dio fatto uomo. Tutto nella sua vita è stato plasmato dalla presenza della misericordia fatta carne. La Madre del Crocifisso Risorto è entrata nel santuario della misericordia divina perché ha partecipato intimamente al mistero del suo amore. Scelta per essere la Madre del Figlio di Dio, Maria è stata da sempre preparata dall’amore del Padre per essere Arca dell’Alleanza tra Dio e gli uomini. Ha custodito nel suo cuore la divina misericordia in perfetta sintonia con il suo Figlio Gesù. Il suo canto di lode, sulla soglia della casa di Elisabetta, fu dedicato alla misericordia che si estende “di generazione in generazione” (Lc 1,50). Anche noi eravamo presenti in quelle parole profetiche della Vergine Maria.»

«Presso la croce, Maria insieme a Giovanni, il discepolo dell’amore – ci ricorda ancora Papa Francesco - è testimone delle parole di perdono che escono dalle labbra di Gesù. Il perdono supremo offerto a chi lo ha crocifisso ci mostra fin dove può arrivare la misericordia di Dio. Maria attesta che la misericordia del Figlio di Dio non conosce confini e raggiunge tutti senza escludere nessuno.»

Accogliamo in questo Anno Santo, l’invito di Papa Francesco a lasciarci «accompagnare da Maria per riscoprire la bellezza dell’incontro con il suo Figlio Gesù. Spalanchiamo il nostro cuore alla gioia del perdono, consapevoli della fiduciosa speranza che ci viene restituita, per fare della nostra esistenza quotidiana un umile strumento dell’amore di Dio.» La prossima Festa di Santa Maria, con le diverse celebrazioni e iniziative in programma, sia l’occasione concreta di sperimentare questo accompagnamento.

Sabato 10 settembre - “Messa della famiglia”

in trasferta a Ronco, alle ore 18,00, con invito particolare a tutte le coppie che si sono sposate in questo ultimo anno o che hanno battezzato i loro bimbi.

A seguire, sempre a Ronco, al termine della Messa, “Aggiungi un posto a tavola”: cena di inizio anno con “la pizzata in piazzetta”.

Lunedì 12 settembre - “Volti e colori della Misericordia”

Un viaggio tra arte e fede. In Oasi, alle ore 21, incontro con Luca Frigerio scrittore e giornalista de “II Segno”: le parabole della Misericordia in Rembrandt, Caravaggio, Piero della Francesca e Van Cogh.

Da lunedì 12 a sabato 17 in santuario, con ingresso libero, dalle 8,00 alle 20,00: “I volti della Misericordia”, esposizione della mostra dedicata all’Anno Santo.

Mercoledì 14 settembre - “Essere figli, diventare fratelli: il rischio della Misericordia”

In Oasi, ore 21, incontro con Giovanni Ferri scrittore e docente universitario, passando dalle parole ai fatti: le opere di misericordia e i loro “rischi”

Venerdì 16 settembre - Pellegrinaggio alla Porta Santa

In pellegrinaggio alla chiesa della “Madonna della Misericordia” (Bresso). Ritrovo, ore 19,45, nel parcheggio della stazione della metropolitana di viale Assunta. Arrivo in pullman a Bresso previsto per le 20,30. In chiesa giubilare: recita del rosario e celebrazione della Messa. Rientro per le 22,30. Iscrizioni nelle segreterie parrocchiali entro domenica 11 settembre. Quota iscrizione: 5 euro.

Domenica 18 settembre - La grande festa

Le celebrazioni

Messe: ore 8,30 - 11,00 (anniversari di matrimonio) e 16,00

Vespri: ore 18 con il coro degli alpini

Le mostre:

Foto anniversari di matrimonio

70 anni di C.A.I. e A.C.L.I. a Cernusco

“I volti della Misericordia”, la mostra dedicata all’Anno Santo

Le iniziative benefiche:

al banchetto: amaretti, fiori, liquori artigianali, sacchettini di lavanda

Per tutti:

dopo le Messe del mattino, cioccolata e aperitivo

dalle 15 alle 18 merenda con il “pane&salamella” degli alpini

dalle 15 alle 18 le olimpiadi dei piccoli

Lunedì 19 settembre – Messa di ringraziamento

Alle ore 18,30, in chiesa prepositurale, concelebrata dai sacerdoti nativi o che hanno esercitato il loro ministero a Cernusco.

Anniversari di matrimonio - Per poter consegnare una pergamena a ricordo della celebrazione, le coppie che quest’anno ricordano i 10, 20, 25, 30, 40, 50 e 60 anni di matrimonio sono invitate a segnalare i propri nominativi in Libreria del Naviglio, via Marcelline 39, entro mercoledì 14 settembre, allegando una fotografia del giorno del matrimonio per la relativa mostra in Oasi.

Cernusco sul Naviglio, 5 settembre 2016