Venerdì 1 Marzo

“RALLÈGRATI, PIENA DI GRAZIA: IL SIGNORE È CON TE”

Venerdì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata concezione della beata Vergine Maria - «In quel tempo. L’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: “Rallègrati, piena di grazia: il Signore è con te”».

Sullo sfondo della festa della Vergine, il libro della Genesi ci invita a considerare il dramma dell’uomo separato da Dio a causa del peccato e il misterioso ruolo di Eva «madre di tutti i viventi» e proprio per questo in costante conflitto con il male. Vengono alla mente le madri di ogni epoca e della cronaca quotidiana, che sempre desiderano la pace, il bene, l’amore per i propri figli. Le donne che custodiscono e operano efficacemente in nome di un’aspirazione al rinnovamento del mondo.

Per leggere il testo completo del commento di don Marco Bove per “Famiglia cristiana”, cliccare qui

Per leggere i testi delle letture della Messa di venerdì 8 dicembre 2017, cliccare qui

Cernusco sul Naviglio, 6 dicembre 2017