Giovedì 29 Febbraio

ORATORIO SACER, QUATTRO GIORNI DI FESTA ALL’INIZIO DEL NUOVO ANNO

Da giovedì 22 a domenica 25 settembre tutti sono invitati a partecipare, in Sacer, alla festa di inizio del nuovo anno oratoriano, che avrà per tema “Scegli (il) bene”.


Festa Oratorio Sacer (Foto G. Melzi)


Con i prossimi due fine settimana si completano le feste degli oratori cittadini e così prenderà poi avvio il nuovo anno oratoriano, che quest’anno avrà come tema «Scegli (il) bene». Domenica 25 settembre la festa sarà in Oratorio Sacer, mentre il 2 ottobre toccherà all’Oratorio Paolo VI.


«Quest’anno ci piacerebbe dire con forza ai ragazzi – scrive don Samuele Marelli, direttore della Fondazione Oratori Milanesi - che diventare grandi è bello, non perché si può fare quello che si vuole, ma perché si può scegliere il bene. Il paziente e progressivo prendere forma di ogni esistenza, passa attraverso l’esercizio buono, costante e responsabile della libertà, che non è tanto da intendersi a livello teorico, come la possibilità di scegliere quel che piace di più, quanto piuttosto come la capacità di orientarsi al bene. In tal senso occorrerà aiutare i ragazzi a cogliere tutta la bellezza del bene, senza dimenticare che il bene è sempre molto di più dello stare bene.»


In Sacer la festa inizierà giovedì 22 settembre, con una serata dedicata ai bambini. Alle 17 inaugurazione dei gonfiabili, seguirà alle 19 la cena e poi alle 20 la proiezione delle foto delle esperienze estive, gruppo per gruppo. A conclusione della serata, tutti insieme, alle 21 la preghiera della sera, per essere poi alle 21,15 tutti a nanna. Nella stessa giornata, alle 17 apertura della pesca di beneficienza e alle 19 apertura Chiringuito e Lounge.

Nella giornata di venerdì 23 settembre, alle 17 apertura pesca di beneficenza e gonfiabili; alle 19,30 porte aperte al Chiringuito, Longue e ristorante con il “Girorisotti” (su iscrizione). Alle 20,30, sul palco all’aperto, concorso di band musicali giovanili, mentre alle 21,30, in salone, “Doctor Why: il gioco a quiz più esilarante del momento!”

Nel pomeriggio di sabato 24 settembre progressiva apertura delle diverse attività: gonfiabili e pesca di beneficienza (ore 14), Chiringuito (ore 15,30), Lounge (ore 17) e ristorante (ore 19,30).

Alle 20,30 arrivo della fiaccolata dei ragazzi del 2003, che faranno la professione di fede nel settembre 2017, partiti dalla casa delle suore di Madre Teresa in Milano. Alle 21 “Siks” in concerto, nel cortile della Sacer, mentre, alla stessa ora, nel teatro Agorà, commedia dialettale, atto unico - “La veglia di vedov” - a cura della Compagnia “Fil de ferr” di Lainate.

Domenica 25 settembre alle ore 9,30 Messa nel cortile della Sacer, nel corso della quale don Ettore Colombo, responsabile della Comunità pastorale cittadina, conferirà il mandato a tutti coloro che ricoprono un ruolo educativo nella nostra comunità: catechiste, educatori, allenatori Aso. I giovani che hanno partecipato alla GMG 2016 offriranno a tutti i presenti un ricordo dell’incontro con il Papa a Cracovia. Al termine della celebrazione, lancio dei palloncini, apertura stand, pesca di beneficienza, gonfiabili e della “Ruota del Chiodini”. Alle 12 apertura del ristorante e del Chiringuito. Nel pomeriggio: ore 14 riapertura gonfiabili, alle 16 grande giocone per tutti i bambini con i loro animatori e alle 18 esibizione hip-hop della scuola “Momas Studios”; infine alle 19,30 apertura ristorante, pizzeria e Lounge.

Animatori ed educatori della Sacer saranno ben contenti di accogliere, nei quattro giorni di festa, tutti coloro che desiderano conoscere più da vicino questa importante realtà educativa della nostra Comunità pastorale.

Cernusco sul Naviglio, 19 settembre 2016