Cernusco Insieme
Marzo 2019 | Voce Amica

Il Centro Sportivo don Gnocchi si rinnova per continuare ad essere luogo di incontro

VOCE AMICA
di marzo 2019 è in distribuzione

In questo numero:

LA COPERTINA
Il Centro Sportivo don Gnocchi si rinnova per continuare ad essere luogo di incontro

LA PAROLA DEL PARROCO
Occorre una vera e coraggiosa buona volontà

Carissimi,
in questo mese di Marzo inizierà il tempo liturgico della Quaresima per prepararci all’evento centrale della nostra vita cristiana: la Pasqua.
Per vivere al meglio questo tempo vi propongo insieme agli altri preti della Diaconia di iniziarlo con una settimana di Esercizi Spirituali Parrocchiali.

Cosa sono gli Esercizi Spirituali?
“Esercitarsi” è l’attività volta a mantenere ed accrescere il livello di vitalità nella intelligenza, nel fisico, ma anche nello spirito. Ecco il senso degli Esercizi Spirituali! In sostanza sono momenti di ascolto e di preghiera per rientrare in se stessi e per riscoprire la bellezza di avere Dio come Padre, Gesù come fratello, amico e Salvatore. Un tempo in cui Dio parla al nostro cuore per aiutarci a fare discernimento sulla nostra vita.

Gli Esercizi Spirituali sono stati inventati diversi secoli fa da S. Ignazio di Loyola che li propose a tutti coloro che vogliono rinnovare la propria vita. Normalmente sono proposti in due formule: quelli più completi della durata di un mese; e per quelli che dispongono di meno tempo di una settimana. Di norma gli Esercizi Spirituali si tengono in un luogo isolato, in piccoli gruppi, con il silenzio totale e l’ascolto della Parola di Dio per l’intero periodo.

Noi più semplicemente faremo gli Esercizi Spirituali in parrocchia, continuando le nostre normali occupazioni, ma con alcuni momenti intensi nell’arco della giornata:
● la preghiera al mattino con la Messa
● l’adorazione durante la giornata
● la predicazione serale in chiesa prepositurale alle ore 21

Si terranno nella prima settimana di Quaresima da lunedì 11 a venerdì 15 Marzo. La proposta è per giovani e adulti, nessuno è escluso. Non servono abilità speciali, occorre solamente una vera, coraggiosa buona volontà. Questa non si può comprare o chiedere a prestito: ognuno deve tirarla fuori dalle grandi riserve, spesso inutilizzate, che sono dentro di noi.
Verrà a guidarci in questa bella esperienza don Gian Battista Rizzi che è un nostro prete diocesano attualmente a Roma ed è un esperto conoscitore degli esercizi spirituali predicandone molti durante l’anno in collaborazione con P. Marco Rupnik.
Vi invito a non perdere questa occasione e a lasciarvi provocare dallo Spirito Santo che ci aiuterà a capire meglio cosa significa essere discepoli di Gesù.

Vi aspetto!

don Luciano

PRIMO PIANO

AGORÀ, strumento prezioso “per la cultura, per l’incontro, per la lettura della realtà”

Insolito convegno con cena...

Con orgoglio sono passati sul palco di Agorà!

“Agorà: molto più di un cinema, non solo un teatro”

Tutto incominciò...

Perché spendere tempo per “Agorà”?

COMUNITA’ PASTORALE

Diventare una Chiesa di fratelli, che accoglie

Di cosa hai bisogno? - La parola alla coppia e al genitore

Stare vicini ai malati non è un mestiere ma è qualcosa di più!

Cinque febbraio: festa delle donne

Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima 2019

Programma Quaresima 2019

CARITAS

Le relazioni che costruisci sono la ricchezza più preziosa

INCONTRI

L’Arcivescovo e Cottarelli parlano di “buona economia”

LE PARROCCHIE

Santa Maria Assunta

Iniziati i lavori per la riqualificazione del centro sportivo

Mamme e nonne delle tre parrocchie lavorano insieme

San Giuseppe Lavoratore

L’Oratorio Paolo VI si rinnova

S. Biagio al Paolo VI

Movimento Terza Età

Madonna del Divin Pianto

Amare di più Gesù per essere più felici

Messa degli agricoltori e degli allevatori a Ronco

Scout: “Fare del bene sempre, del bene a tutti”

PASTORALE GIOVANILE

Il mondo come dovrebbe essere

Sono tra voi con un mandato educativo

Sempre più iscritti, grazie al passaparola

Dalla “Casa del Fanciullo” il grazie per l’iniziativa di Avvento

ASO’: L’under 11 colpisce, anche in serie A

AGORA’

La forza imprevedibile della pazienza

OASI

La Chiesa sta cambiando perché ...

ASSOCIAZIONI

CAVI: Un fiore per la vita

AVIS punta sui giovani e sul digitale ma raccoglie volontari di ogni età

LA CITTA’

Un progetto sfidante per tutta la città

La sfida con il virtuale si vince con il reale

Senza scordare le rubriche: il Diario, il Taccuino, la programmazione di Agorà, le Necrologie, tutti gli orari delle celebrazioni e degli uffici parrocchiali, l’anagrafe, anche “corposa”, di ciascuna parrocchia ...

VOCE AMICA”, al suo 94esimo anno di vita, è il mensile cattolico della Comunità pastorale “Famiglia di Nazaret”: chi non lo riceve direttamente a casa, lo può trovare in fondo alle chiese parrocchiali cittadine o in Libreria del Naviglio (via Marcelline 39).

Il numero di marzo 2019 è in distribuzione da sabato 2

Il prossimo numero sarà in distribuzione da sabato 6 aprile

Non perderti un numero

Numeri precedenti