Ultime notizie :

LA RISURREZIONE … LA VITA CONTINUA LA SUA PRIMAVERA   

LA RISURREZIONE È LA VOCAZIONE DELL’UOMO    

Mons. Biraghi e la fede in tempo di epidemia   

IL GIOCO DELLA RISURREZIONE   

LA SANTA MESSA CON CONCORSO DI POPOLO A CERNUSCO. NUMERI E CONSIDERAZIONI   

DA DON ANDREA CITTERIO L’INVITO A RISPONDERE ALL’APPELLO DI “OPERAZIONE MATO GROSSO”: SERVONO ALIMENTARI !   

A PROPOSITO DI… ORATORIO ESTIVO 2020    

CARO SERGIO, DON CARLO TRADATI È RITORNATO OPERAIO...    

ACCOMPAGNIAMO I NOSTRI FRATELLI DEFUNTI. AGGIORNAMENTO AL 16 MAGGIO   

DA LUNEDI´ 18 MAGGIO SI POTRA´ TORNARE A MESSA   

EVANGELIZZARE CON LA LEGGEREZZA DELLO SPIRITO   

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

OSPEDALE UBOLDO: RACCOLTA FONDI PER DUE NUOVI POSTAZIONI IN TERAPIA INTENSIVA   

CORONAVIRUS: VENTI I CASI A CERNUSCO, OGGI IL PRIMO DECESSO   

SAN SEBASTIANO. FESTA DELLA POLIZIA LOCALE, OCCASIONE PER CONOSCERE LA LORO ATTIVITA’   

“IO SONO LA LUCE DEL MONDO”. LA PRESENZA DI GESU’ ILLUMINA I NOSTRI CUORI   

S. ROSARIO MESE DI MAGGIO, NEI CORTILI TUTTE LE SERE ALLE 20.30   

DON LUCIANO: LA SPERANZA NON È LA STESSA COSA DELL’OTTIMISMO   

CHE GIOIA! DON LUCA RAIMONDI SARÀ PRESTO ORDINATO VESCOVO    

“DIO AIUTI I GOVERNANTI, SIANO UNITI NEI MOMENTI DI CRISI PER IL BENE DEI POPOLI”   

EMERGENZA CORONAVIRUS, LE COMUNICAZIONI DAL COMUNE   

V Domenica dopo l´Epifania   

Presentazione del Signore   

S. Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe   

Lunedì 1 Giugno

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

Una comunità pastorale aperta, che aiuti le famiglie a sentirsi incluse e benvenute e che nei prossimi anni aggiunga posti alla Tavola è l’obiettivo che la Commissione Famiglia si è data dopo l’assemblea pastorale di un anno e mezzo fa. Se vogliamo che le nostre parrocchie siano luoghi di vita cristiana dobbiamo aprirci ed accoglierci reciprocamente.
Lo chiede Gesù e lo dice nel suo Vangelo. La Provvidenza poi farà il resto, a noi spetta solo non ostacolarla e assecondarla, così e solo così forse tra dieci anni coglieremo i frutti di questa semina.
La società è profondamente cambiata negli ultimi decenni e la famiglia, che ne è la cellula base, necessita sempre più di legami e relazioni. Sei anni fa, proprio per questo motivo, nella Comunità Pastorale nacque questo percorso per coppie e genitori con bimbi piccoli, cioè per quanti non erano già destinatari di ulteriori proposte. “Aggiungi un posto a tavola”, un percorso frequentato da quanti sono in cerca di un momento di riposo, dialogo e condivisione, accoglie con grande piacere la richiesta delle famiglie partecipanti e delle 50 coppie che si sono già pre-iscritte compilando il questionario on line nello scorso mese di marzo: proseguire nel percorso allargandolo principalmente, ma non solo, ai genitori dei ragazzi che frequentano le scuole elementari, medie e superiori. Già,perché se è vero che oggi la sfida educativa dei figli richiede particolare attenzione, da quando si diventa genitori fino alla loro maggiore età, è altrettanto vero che la base solida per vincere questa sfida e rilanciare la partecipazione alla vita comunitaria è data dalla relazione nella coppia, che abbia o non abbia figli.

Le novità: per questo da ottobre i gruppi diverranno quattro e si ritroveranno contemporaneamente una volta al mese nei quattro luoghi di aggregazione parrocchiale per eccellenza, i tre oratori e l’Oasi, tranne che per gli incontri di Avvento e Quaresima dove tutti insieme vivranno un momento unitario e comunitario prima della consueta cena. Gli incontri a tema suddivisi per gruppi, consentiranno di trovare sempre un clima ottimale di condivisione tra coppie e con il relatore.

Alle coppie, se con figli, viene proposto di suddividersi in base al criterio di età del figlio maggiore: in Oasi rimarrà il gruppo dei genitori con figli in età prescolare, al Divin Pianto quelli con figlio maggiore che frequenta le elementari, al Paolo VI le medie ed in Sacer le superiori. Per tutte le altre coppie è opportuno contattare i riferimenti dei vari gruppi tramite questo indirizzo email per sapere in che gruppo partecipare: aggiungiunpostoatavola@cernuscoinsieme.it

I temi proposti non sono strettamente collegati tra loro, se non da un filo rosso, “leggero” e comune a tutti e quattro i gruppi che varierà ogni anno, questo consente a tutti di poter incominciare a partecipare in qualsiasi momento del percorso. Al termine di ogni incontro condivideremo la cena con un primo piatto caldo preparato dai cuochi e con quanto ciascuno porterà da casa. Durante l’incontro i bambini e i ragazzi che accompagneranno i genitori si intratterranno sempre con tate, animatori ed educatori. Sentitevi benvenuti e, a vostra volta, date voi il benvenuto a chi desiderate invitando coppie di amici e conoscenti.
Da ultimo consentiteci di ringraziare le famiglie che si sono rese disponibili per preparare questi nuovi percorsi, scegliendo i temi, contattando i relatori e collaborando in modo costruttivo all’avvio di questo cammino.


I incontro: domenica 15 settembre ore 17,30 durante la Festa del santuario di Santa Maria presso il Parco Comi:

“Messa della famiglia”
e
“Aperitivo nel parco!”

Distribuiremo a tutti il programma definitivo con le date. Condivideremo a buffet quanto ciascuno porterà da casa; alle bevande penseranno i volontari della Festa.

La Commissione Famiglia