Venerdì 1 Marzo

“NASCITA DI UNA MADRE E DI UN PADRE”

Quarto incontro – sabato 16 dicembre – per gli appuntamenti mensili di "Aggiungi un posto a tavola” riservati a fidanzati, giovani famiglie e genitori con figli di massimo 7 anni.


Oasi di preghiera di Santa Maria

All’Oasi di Santa Maria proseguono gli incontri mensili di “Aggiungi un posto a tavola”, momento di riposo, dialogo e fraternità per fidanzati, giovani famiglie, genitori con figli di massimo 7 anni. Il quarto incontro è in programma per sabato 16 dicembre. Quest’anno partendo da una citazione di Papa Francesco – “Nella vita matrimoniale si litiga, a volte ‘volano i piatti’, ma vi do un consiglio: mai finire la giornata senza fare la pace” – i promotori dell’iniziativa propongono una serie di incontri orientati a “imparare a non farsi male … oppure a prendere bene la mira!”

Gli incontri sono, come sempre, un’occasione di confronto per le coppie mentre i bambini gioche­ranno in giardino o nella ‘sala giochi’. I più piccoli potranno restare con i genitori o nel nido. Si comincia alle ore 17 con merenda e mezzora dopo avrà inizio l’incontro sull’argomento prescelto. A conclusione della serata, alle ore 19.30 la cena condivisa.

Il tema dell’incontro di sabato 16 dicembre – “Nascita di una madre e di un padre” – si accompagna al sottotitolo “Diventare genitori senza perdere la coppia”.

«Quando un uomo, una donna celebrano il sacramento del matrimonio Dio, per così dire, si rispecchia in essi: imprime in loro i propri lineamenti e il carattere indelebile del suo amore.» È quanto affermato da Papa Francesco - nella catechesi sul matrimonio, il 4 aprile 2014 - che poi ha aggiunto: «Il matrimonio è l’icona dell’amore di Dio con noi. Molto bello! Anche Dio infatti è comunione. Le tre persone del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo vivono da sempre e per sempre in unità perfetta ed è proprio questo il mistero del matrimonio: Dio fa dei due sposi una sola esistenza. E La Bibbia è forte, dice: “Una sola carne”. Così intima è l’unione dell’uomo e la donna nel matrimonio. Ed è proprio questo il mistero del matrimonio: è l’amore di Dio che si rispecchia nel matrimonio, nella coppia che decide di vivere insieme. E per questo l’uomo lascia la sua casa, la casa dei suoi genitori e va a vivere con sua moglie e si unisce tanto fortemente a lei, che diventano dice la Bibbia: “Una sola carne”. Non sono due.»

Per le iscrizioni all’incontro del 16 dicembre, scrivere a oasi@cernuscoinsieme.it. Ecco le date dei successivi incontri: 11-14 gennaio (weekend a Bolbeno), 10 febbraio, 10 marzo, 7 aprile, 5 maggio, 20 maggio (in gita) e 10 giugno 2018 (pizzata).

Cernusco sul Naviglio, 12 dicembre 2017