Ultime notizie :

L’Università Cattolica del Sacro Cuore compie 100 anni    

Febbraio 2001 - 2021. Buon 20° Compleanno, CernuscoInsieme!   

EMERGENZA EDUCAZIONE: LA SFIDA DELLA CRISI   

“Tra cielo e terra” – Le Icone di Rostov - Calendario 2021 di Russia Cristiana   

SAN GIUSEPPE, UN PADRE – Venerdì 23 aprile 2021 ore 21 - Canale Youtube CCCandia   

CHIUDE LA “SAN VINCENZO”, APRE LA “BOTTEGA DELLA SOLIDARIETA’”    

S. ROSARIO NEL MESE DI MAGGIO   

BUON VIAGGIO, PADRE EFREM   

SANTA MARIA: DOVE È NATA LA COMUNITÀ CRISTIANA A CERNUSCO   

Buona Pasqua!   

BRESSAN: «DIETRO IL FONDO SAN GIUSEPPE UNA RETE DI FIDUCIA E SOLIDARIETÀ»   

PROGETTI SPECIALI PER IL CENTRO SANT’AMBROGIO   

PROGETTI SPECIALI PER IL CENTRO SANT’AMBROGIO   

GIORNATA DELLA MEMORIA: Medaglia d’Onore alla Memoria ai cernuschesi Mario Balconi e Adelchi Lanterna    

Lo STUDIO POINT continua   

Winter Party Special Edition 2020   

“Pastorale Samaritana": i nostri giovani in prima linea nell’aiuto del prossimo si raccontano   

Don Luciano: La Risurrezione di Gesù è esattamente il cuore della nostra fede   

PALME E SETTIMANA SANTA. ORARI E INDICAZIONI   

19 Marzo 2021 - Inizio Anno Pastorale “Famiglia Amoris Laetitia”   

NON VIVIAMO UNA FEDE A METÀ, RICEVENDO SENZA DARE   

Domenica delle Palme - 28 marzo 2021   

Domenica 21 marzo 2021 - V Domenica di Quaresima   

Domenica 14 marzo 2021 - IV Domenica di Quaresima   

Domenica 7 marzo 2021 - III Domenica di Quaresima   

Mercoledì 21 Aprile

Banco Farmaceutico

Torna anche quest’anno, dal 9 al 15 febbraio, la Giornata di Raccolta del Farmaco (GRF). I cittadini potranno recarsi nelle farmacie aderenti e donare farmaci senza obbligo di ricetta agli enti del territorio che assistono le persone bisognose.
In 20 anni, grazie alla Giornata di Raccolta del Farmaco, sono stati donati oltre 5.600.000 farmaci. All’edizione 2020 hanno partecipato 4.944 farmacie e oltre 22.000 volontari; sono stati raccolti 541.075 farmaci di cui hanno beneficiato oltre 473.000 persone assistite dai 1.859 Enti convenzionati con Banco Farmaceutico.

È necessario farla perché ce n’è bisogno (almeno 434.000 persone non si possono curare per ragioni economiche). E perché, ora come rare volte nella storia contemporanea, affinché la speranza abbia la meglio, servono esempi e gesti di gratuità.

Per questo, invitiamo chi può a fare la propria parte.

Ulteriori informazioni sull’iniziativa sono disponibili sul sito www.bancofarmaceutico.org.