Domenica 12 Luglio

CORONAVIRUS: CERNUSCO HA BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO !

Una richiesta di sostegno economico arriva dall’Ospedale Uboldo, con testimonial di eccezione il M° Franco Cipriani, direttore della Corale “Santa Maria Assunta” ed in prima linea a fronteggiare l’emergenza Corona Virus dall’Ospedale Uboldo (in foto), dove lavora, e da cui descrive una condizione drammatica, ovvero reparti che chiudono per far posto ai positivi al virus, unità coronarica chiusa per far posto ai sub-intensivi, quindi una intensificazione delle attività di terapia intensiva. Queste le ragioni della raccolta fondi, lanciata dal nostro Ospedale ed a cui, ad ora (12 Marzo alle ore 15.00), hanno già aderito 315 persone offrendo 22.189 Euro: “L'emergenza coronavirus sta causando un afflusso di malati gravi in terapia intensiva di gran lunga superiore alle risorse disponibili. La sanità pubblica sta cercando di correre ai ripari, ma i pazienti sono ogni giorno di piu'. C'è bisogno di personale, ma anche di ventilatori, letti, monitor e altre attrezzature. Per superare questa emergenza, c'è bisogno dell'aiuto di tutti”. Si può approfondire e aderire cliccando sul sito https://www.gofundme.com/f/emergenza-coronavirus-rianimazione-cernusco .

Anche dalla locale sezione della Croce Bianca, anch’essa in affanno in considerazione dell’incremento delle attività e la purtroppo cronica scarsità di volontari, perviene una piccola ma importante richiesta d'aiuto economico: occorrono infatti mascherine omologate, abbigliamento monouso e quant’altro di fondamentale per operare in queste condizioni di emergenza virologica. Già 1093 gli Euro raccolti grazie a 35 donatori: è possibile sposare la causa visitando il sito https://www.gofundme.com/f/393rn-aiutaci-ad-aiutare

Caritas Cittadina Cernusco sul Naviglio e Protezione Civile Comunale, invece, cercano giovani volontari per gestire il servizio di consegna Spesa e Farmaci a domicilio a chi è solo ed ha bisogno, ovvero agli “over 65” che ne necessitano. In tal caso, chi volesse candidarsi può offrire la propria disponibilità contattando Caritas Cittadina. Per saperne di più, anche sul servizio, visitare la pagina http://www.cernuscoinsieme.it/Home/Pagine/51496 .

Stefano Palattella

Cernusco sul Naviglio, 12 Marzo 2020