Ultime notizie :

ACCOMPAGNIAMO I NOSTRI FRATELLI DEFUNTI. AGGIORNAMENTO AL 4 APRILE    

QUARESIMA: IL DOLORE DEL PECCATO   

QUARESIMA:LA SOFFERENZA in famiglia   

L’Apparizione della Madonna a Suor Elisabetta Redaelli: quando preghiera, fiducia e speranza guariscono…in terra cernuschese.   

LA SETTIMANA SANTA PER LE FAMIGLIE DEI RAGAZZI DELLE ELEMENTARI E DELLE MEDIE   

DON ANDREA LUPI “DALLE CAMPANE” DI SAN GIUSEPPE LAVORATORE: IL SIGNORE NON CI ABBANDONA, BUONA SETTIMANA SANTA DIVERSA !   

Coronavirus. La Domenica delle palme senza ulivo? Non proprio: basta una pianta verde   

DOMENICA DELLE PALME: Accogliamo Gesù a Cernusco, come a Gerusalemme!   

Via Crucis di zona con l´Arcivescovo in diretta tv, radio e web    

LAVORARE COI “PAZIENTI COVID”: IN PRIMA LINEA COME UN SOLDATO   

LA PASQUA E IL SENSO DEL DIGIUNO EUCARISTICO. TUTTO L´AMORE CHE CI È CHIESTO   

CONSULTORIO FAMILIARE: SOSTEGNO PSICOLOGICO PEDAGOGICO ED OSTETRICO ANCHE ON LINE    

OSPEDALE UBOLDO: RACCOLTA FONDI PER DUE NUOVI POSTAZIONI IN TERAPIA INTENSIVA   

CORONAVIRUS: VENTI I CASI A CERNUSCO, OGGI IL PRIMO DECESSO   

SAN SEBASTIANO. FESTA DELLA POLIZIA LOCALE, OCCASIONE PER CONOSCERE LA LORO ATTIVITA’   

SETTIMANA SANTA 2020 – IL PROGRAMMA   

Settimana Santa 2020 - Domenica delle Palme. Orari e Saluto dei Sacerdoti   

QUINTA SETTIMANA DI QUARESIMA. STIAMO CONNESSI!   

MONS. LUCIANO CAPRA: UN SALUTO AFFETTUOSO, CORDIALE E DI VICINANZA A TUTTA LA NOSTRA COMUNITA’. DAL VENTITRE’ FEBBRAIO ABBIAMO PIANTO CINQUANTASETTE VITTIME.   

La benedizione del Papa e dei vescovi. Per essere voce di tutti   

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

EMERGENZA CORONAVIRUS, LE COMUNICAZIONI DAL COMUNE   

V Domenica dopo l´Epifania   

Presentazione del Signore   

S. Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe   

Lunedì 6 Aprile

I VESCOVI LOMBARDI SUL NUOVO DECRETO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

La Conferenza Episcopale Lombarda si è riunita questa mattina in seduta straordinaria a Caravaggio.

All’ordine del giorno dei vescovi delle diocesi di Milano, Bergamo, Mantova, Como, Vigevano, Crema, Lodi, Cremona, Pavia e Brescia un confronto alla luce del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Di seguito la nota congiunta dei presuli lombardi:


“In ordine alla celebrazione dell’eucaristia il nostro desiderio più profondo era e rimane quello di favorire e sostenere la domanda dei fedeli di partecipare all’eucaristia.

Considerata la comunicazione odierna della CEI - che interpretando il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, invita a non celebrare le Sante Messe feriali con il popolo - chiediamo ai sacerdoti, alla luce della delicata situazione sanitaria e delle richieste delle autorità competenti, di continuare a celebrare le Sante Messe feriali senza la partecipazione dei fedeli sino a sabato 7 marzo.

Ci riserviamo di dare altre indicazioni, entro venerdì 6 marzo, alla luce di ulteriori sviluppi e delle decisioni delle istituzioni.

Le chiese continuino a restare aperte, nel rispetto delle norme del Decreto, per la preghiera.

Consapevoli della sofferenza e del disagio arrecato dalla situazione, in ordine ai nostri oratori, assunto il parere degli organismi pastorali preposti, sono sospese fino all’8 marzo compreso tutte le attività formative aggregative e sportive. E’ disposta la chiusura degli spazi aperti al pubblico. Fino a domenica 8 marzo compresa le iniziative e gli incontri presso altri ambienti parrocchiali restano sospesi.

Confidiamo che le misure di rigore alle quali aderiamo per senso di responsabilità a tutela della salute pubblica siano condivise da tutte le istituzioni ecclesiali e civili e accolte in ogni ambito in modo corale.

Ringraziamo i sacerdoti, i collaboratori e gli operatori sanitari e di ordine pubblico, con tutti i volontari, per l’opera svolta, incoraggiandoli a perseverare nel loro servizio.

Affidiamo le comunità diocesane, con un particolare pensiero a quelle più provate, ai malati e colpiti dalla calamità in atto, all’intercessione materna e confortante di Maria, la Vergine venerata a Caravaggio”.

Milano, 2 marzo 2020

+ Mario E. Delpini – Arcivescovo di Milano

+ Francesco Beschi – Vescovo di Bergamo

+ Marco Busca – Vescovo di Mantova

+ Oscar Cantoni – Vescovo di Como

+ Maurizio Gervasoni – Vescovo di Vigevano

+ Daniele Gianotti – Vescovo di Crema

+ Maurizio Malvestiti – Vescovo di Lodi

+ Antonio Napolioni – Vescovo di Cremona

+ Corrado Sanguineti – Vescovo di Pavia

+ Pierantonio Tremolada – Vescovo di Brescia