Ultime notizie :

LA RISURREZIONE … LA VITA CONTINUA LA SUA PRIMAVERA   

LA RISURREZIONE È LA VOCAZIONE DELL’UOMO    

Mons. Biraghi e la fede in tempo di epidemia   

IL GIOCO DELLA RISURREZIONE   

DA DON ANDREA CITTERIO L’INVITO A RISPONDERE ALL’APPELLO DI “OPERAZIONE MATO GROSSO”: SERVONO ALIMENTARI !   

A PROPOSITO DI… ORATORIO ESTIVO 2020    

CARO SERGIO, DON CARLO TRADATI È RITORNATO OPERAIO...    

ACCOMPAGNIAMO I NOSTRI FRATELLI DEFUNTI. AGGIORNAMENTO AL 16 MAGGIO   

DA LUNEDI´ 18 MAGGIO SI POTRA´ TORNARE A MESSA   

L’ARCIVESCOVO: «RIPARTIAMO CON DETERMINAZIONE, GRADUALITÀ E PRUDENZA»    

SERVI INUTILI, NON SERVI DELL’UTILE    

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

«DAMMI UN ATTIMO»: DARIO GELLERA CI AIUTA A RIFLETTERE   

OSPEDALE UBOLDO: RACCOLTA FONDI PER DUE NUOVI POSTAZIONI IN TERAPIA INTENSIVA   

CORONAVIRUS: VENTI I CASI A CERNUSCO, OGGI IL PRIMO DECESSO   

SAN SEBASTIANO. FESTA DELLA POLIZIA LOCALE, OCCASIONE PER CONOSCERE LA LORO ATTIVITA’   

S. ROSARIO MESE DI MAGGIO, NEI CORTILI TUTTE LE SERE ALLE 20.30   

DON LUCIANO: LA SPERANZA NON È LA STESSA COSA DELL’OTTIMISMO   

CHE GIOIA! DON LUCA RAIMONDI SARÀ PRESTO ORDINATO VESCOVO    

MAGGIO, MESE MARIANO   

“DIO AIUTI I GOVERNANTI, SIANO UNITI NEI MOMENTI DI CRISI PER IL BENE DEI POPOLI”   

EMERGENZA CORONAVIRUS, LE COMUNICAZIONI DAL COMUNE   

V Domenica dopo l´Epifania   

Presentazione del Signore   

S. Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe   

Mercoledì 27 Maggio

“VOCE AMICA”, DA NOVANTACINQUE ANNI NELLE CASE DI CERNUSCO

Carissimi, con questo mese di dicembre giunge al termine un altro anno e ci prepariamo ad aprire il successivo che sarà il 2020. Non rassegniamoci al logorante ritmo del tempo che sembra appiattire tutto: occorre saper ringraziare Dio e le tante persone vicine per i doni ricevuti in un anno trascorso… e sono tanti! Soprattutto chiedere aiuto e invocare lo Spirito Santo per il tempo che verrà perché ci sia propizio e ci dona la forza di affrontare ogni momento.

Sabato 5 ottobre presso l’auditorium San Carlo a Milano si è svolto un interessante incontro promosso dall’Ufficio delle Comunicazioni sociali dal titolo: “Non chiedete il permesso, la passione di comunicare”. Come avrete certamente letto nello scorso numero del nostro giornale, erano presenti anche alcuni della nostra redazione. In quell’incontro il nostro Arcivescovo ha detto: “Se noi produciamo tanta comunicazione, ma che non “arriva”, non serve e significa che siamo missionari a metà. … la “Buona Stampa” è un servizio di sensibilizzazione e di promozione di alcuni strumenti che sono fatti per la Comunità. Il “porta a porta” non può essere un assedio alle persone perché leggano il Bollettino, ma una modalità per rilanciare la missione. La buona stampa può diventare bussare alle porte, senza aspettare solo che la gente entri nella pagina web o sul sito. Si tratta della capillarità nel raggiungere i destinatari con l’iniziativa personale».

In queste poche righe credo sia esplicito il motivo per cui ancora continuiamo a credere nell’importanza nella carta stampata e quindi della nostra rivista “Voce Amica”. Non è solo il “bollettino mensile”, ma vuole essere una modalità di annuncio, come ci invita a fare il nostro Arcivescovo.
Desidero ringraziare tutti quanti fanno parte della redazione e si impegnano con costanza e dedizione alla cura e alla stesura del nostro giornale. Inoltre un grazie sincero a tutti i lettori e a coloro che con pazienza e tenacia distribuiscono la rivista e raccolgono le adesioni.
Se è ancora una modalità di annuncio l’appello va a tutti coloro che fanno parte della nostra Comunità Pastorale. Sarebbe bello che tutte le famiglie, almeno quelle cosiddette “vicine”, sostenessero il giornale, anche questo è un modo semplice e fruttuoso per partecipare alla vita della nostra chiesa locale.
I giovani, sappiamo, preferirebbero la modalità on line… e col tempo penso si arriverà. Ma molta gente ancora non è “connessa” con i social e non possiamo trascurarla. Vi incoraggio quindi a non trascurare l’adesione a Voce Amica e magari … potrebbe essere anche una bella idea per un regalo utile per Natale.

Per abbonarsi, segnalare il proprio nominativo a voceamica@cernuscoinsieme.it, oppure a rivolgersi in Libreria del Naviglio o presso le Segreterie Parrocchiali. La quota per l’anno 2020 è di € 19 e può essere versata direttamente alle incaricate della distribuzione.

Il Natale ormai è prossimo, auguro di vero cuore a ciascuno e a tutte le famiglie i migliori auguri per accogliere Gesù che viene. Buon Natale!

Don Luciano