Ultime notizie :

ORARI SANTE MESSE A CERNUSCO SUL NAVIGLIO   

CORO PER LA PACE - Serata di canti dell´antica tradizione slava dedicati alla Vergine Maria   

MAGGIO, MESE MARIANO   

Iscrizione online all’Oratorio Estivo   

La boutique della solidarietà apre la raccolta degli abiti invernali   

Cineforum, Prosa... Riparte il CineTeatro Agorà!   

"SOSTARE CON TE". FESTA DELL´ORATORIO 2022   

BENVENUTE TRA NOI SR. LILIA, ALESSANDRA E GUADALUPE!   

Rinviata la “Due giorni” con Don Angelo e Don Giampiero   

X Giornata Mondiale delle Famiglie   

Santuario, invitati alla generosità anche in tempi non facili   

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA... ISCRIZIONI APERTE!   

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA... ISCRIZIONI APERTE!   

Ora et Labora - Anche quest’anno in Oasi l’incontro dedicato a quanti nella Comunità pastorale svolgono un servizio per la coppia.    

“QUANDO UNO HA PAURA, INVECE CHE FARE IL SINDACO È MEGLIO CHE FACCIA UN ALTRO MESTIERE”   

PROGETTI SPECIALI PER IL CENTRO SANT’AMBROGIO   

Iscrizioni al catechismo 2022/23   

Aggiungi un posto a Tavola 2022/2023: Abitare la Terra guardando il Cielo   

FESTA DI SANTA MARIA 2022, IL PROGRAMMA   

Padre Emilio: una vita accanto agli ultimi, ai più poveri della Terra   

“Santa Maria”, patrimonio di tutti   

Don Luciano. Settembre, si riparte. Buon cammino!   

Domenica 15 maggio 2022 - IV Settimana di Pasqua   

VI Domenica dopo l´Epifania   

III Domenica dopo l´Epifania   

Mercoledì 5 Ottobre

AGORA’. 2020, UN ANNO DIFFICILE. UNA RACCOLTA FONDI PER RIPARTIRE

Aperta una campagna di raccolta fondi che possa consentire ad Agorà di ripartire dopo questo difficile periodo di stop affinché non sparisca dal territorio della Martesana uno degli ultimi luoghi in cui la cultura è sempre stata protagonista.

Secondo il dizionario “Treccani”, il termine Agorà significa: “La piazza centrale della polis greca, dove si svolgeva la vita politica e commerciale della città”.

Da oltre 20 anni, il cineteatro Agorà è “La piazza centrale per il territorio di Cernusco e della Martesana in cui si svolge la vita ricreativa e culturale” infatti Agorà non è solo uno spazio polifunzionale o una moderna ed attrezzata struttura con la sala principale capace di ospitare 400 spettatori, ma è anche punto di incontro e strumento di promozione culturale che, partendo dal cinema e dal teatro, spazia anche in altri ambiti: dibattiti, conferenze, cineforum, mostre, concerti, rassegne, spettacoli di danza... Una proposta al servizio dei cittadini della comunità cristiana locale che ne sostiene direttamente lo sforzo gestionale e ne condivide gli indirizzi pastorali, che ambisce a diventare una presenza viva sul territorio offrendosi, in sinergia con enti ed istituzioni pubbliche e private, come luogo privilegiato di promozione di eventi. Forza e motore di questo impegno è un eterogeneo gruppo di volontari, che grazie alle loro specifiche competenze e alla donazione del proprio tempo libero, garantisce disponibilità, concretezza ed assistenza alle diverse iniziative proposte.

Quest’anno, per la prima volta dal 1997, Agorà è stata costretta a fermarsi e a sospendere ogni attività e programmazione.

In questi 22 anni, Agorà ha visto sul proprio palco attori e musicisti di fama nazionale ed internazionale, ospitato e condiviso con i propri spettatori eventi e manifestazioni di ogni calibro e tipo (spesso ad ingresso gratuito), proiettato prime cinematografiche e offerto rassegne di prosa teatrale e cineforum.

Da inizio del 2020, il COVID ha portato a una crisi del settore eventi a livello mondiale e purtroppo, oggi, la chiusura forzata di Agorà richiesta dai decreti legislativi messi in atto per la lotta alla pandemia, rischia di vanificare gli sforzi dei volontari che sostengono Agorà nel tenere viva la cultura e le iniziative di intrattenimento sul territorio.

 

Questa campagna di raccolta fondi nasce allo scopo di permettere ad Agorà di ripartire dopo questo difficile periodo di stop. Vi chiediamo quindi un sostegno economico, di qualsiasi entità al fine di non fare sparire dal territorio della Martesana uno degli ultimi luoghi in cui la cultura è sempre stata protagonista.

Sperando di rivederci molto presto, nell’attesa di potervi ringraziare uno ad uno, vi mandiamo un sincero abbraccio.
lo staff dei volontari del Cinema Teatro Agorà