COMUNITA' PASTORALE | ORATORI Facebook Twitter  
 
HOMEPAGE  |  IN EVIDENZA  |  RUBRICHE  |  LE INTERVISTE  |  LA PIAZZETTA  |  AGENDA  |  CITTA' DI CERNUSCO  |  CONTATTA LA REDAZIONE
 
Stai navigando in HOME >> Generale >> Generale >> Parrocchia Santa Maria Assunta in Cernusco sul Naviglio - Oratorio S.A.C.E.R.

Parrocchia Santa Maria Assunta
Oratorio Sacer

Le Suore Marcelline all’inizio del 1900 donano il terreno, in via Briantea, per la costruzione del primo Oratorio maschile, inaugurato nell’agosto del 1902 e dedicato ai santi Angeli Custodi.

Sino al 1937 è frequentato dai ragazzi, dagli adolescenti e dai giovani. Poi, invece, la prima e la seconda elementare ritornano a Santa Maria, com’era nel secolo XIX. Questo sdoppiamento è dettato dal gran numero di iscritti, ma soprattutto da esigenze educative.

Nel 1940 i ragazzi dalla V alla IX classe passano dall’Oratorio di via Briantea alla S.A.C.E.R. e probabilmente quelli delle prime due classi lasciano nuovamente il Santuario per ricongiungersi agli altri amici delle elementari al “Santi Angeli Custodi”.

Dall’ottobre del 1964 tutti i ragazzi, elementari e medie, si ritrovano in S.A.C.E.R. per lasciar così posto, in via Briantea, all’Oratorio femminile (sino ad allora ospitato nell’asilo di via Videmari e nel collegio delle suore Marcelline), costretto ad abbandonare l’asilo, che ha necessità di essere ampliato.

Dall’inizio degli anni ’90, infine, la S.A.C.E.R. diventa l’unico Oratorio della Parrocchia Santa Maria Assunta, accogliendo sia maschi che femmine.

La Parrocchia Santa Maria Assunta, nel giugno del 1939, acquista i terreni ora destinati a Oratorio e Centro Sportivo Don Gnocchi (circa 10.000 mq) e continua nel frattempo ad utilizzare Villa Celada, che già ha in affitto; ne acquisterà la proprietà nel 1947.

Negli anni ’70 la zona circostante l’Oratorio comincia a subire radicali cambiamenti, a seguito dell’abbattimento dei vecchi cortili antistanti la chiesa prepositurale, e della costruzione di un primo parcheggio su via Manzoni.

Negli anni ’80, avviene una permuta di aree tra la Parrocchia e il Comune. La prima acquisisce un appezzamento di terreno verso l’attuale Parco Trabattoni; mentre al Comune cede l’area necessaria per l’ampliamento del parcheggio di via Marcelline angolo via Manzoni. Nello stesso periodo inizia la costruzione dell’edificio di via Marcelline 35/41 (sede attuale della “Libreria del Naviglio” e del cinema-teatro “Agorà”).

Da settembre 1996, i tre oratori cittadini (Sacer, Paolo VI, Madonna del Divin Pianto) sono riuniti in Unità pastorale giovanile, che ha come responsabile un unico vicario parrocchiale di nuova nomina, salvo il periodo dal 2000 al 2007, quando all’oratorio Paolo VI arriverà un vicario parrocchiale incaricato di seguire le attività dell’oratorio e di collaborare con la pastorale giovanile.

Nei primi anni del nuovo millennio viene completamente ristrutturata Villa Celada, che è riaperta e benedetta dall’arcivescovo di Milano, cardinale Dionigi Tettamanzi, domenica 4 maggio 2003. Il suo successore, il cardinale Angelo Scola, sabato 19 maggio 2012, ha invece benedetto il nuovo fabbricato, che si caratterizza per la sua copertura curvilinea, dotato di una cappellina, di un auditorium, di un salone, di ampio porticato e di tutta una serie di servizi complementari (cucine, dispense, magazzini …). Il nuovo fabbricato sostituisce quello precedente del 1951 ormai non più in grado di rispondere alle esigenze poste dalle attività ed iniziative oratoriane.

Perché S.A.C.E.R.? - I cernuschesi probabilmente apprendono per la prima volta dell’esistenza di un luogo denominato S.A.C.E.R. - nel giugno del 1941 - leggendo Voce Amica, allora mensile dell’unica parrocchia cittadina. Il significato della sigla S.A.C.E.R. è però spiegato, sempre su Voce Amica, solo nell’aprile del 1942 e poi nell’ottobre 1951: in un articolo a firma “Il Prevosto”, don Claudio Guidali, si legge: «Il Palazzo ex Celada è conosciuto ormai sotto il nome di S.A.C.E.R. che significa Sede Associazioni Cattoliche Educazione Religiosa. Lì dunque hanno Sede oltre l’Oratorio = Educazione Religiosa, anche tutte le Associazioni Cattoliche, e presto sarà assegnata a ciascuna la propria aula …” . E così l’attuale denominazione di S.A.C.E.R. - che identifica l’Oratorio di via Marcelline 33 - è quella indicata dal Prevosto Guidali nel 1951 e, per consuetudine, tramandataci.

Argomenti correlati
Collegamenti esterni
Documenti e modulistica
Immagini



 

» Scarica l'Informatore Parrocchiale di questa settimana


MISSIONE CITTADINA 2017

 
Numeri precedenti
 

RADIO CERNUSCO STEREO
Radio Cernusco Stereo
ASCOLTA ORA
RCS 93.900

OASI DI SANTA MARIA
Oasi di Santa Maria

UNITÀ PASTORALE GIOVANILE
Unità pastorale giovanile




Prenota un campo

LIBRERIA DEL NAVIGLIO
Libreria del naviglio

PENSIONE MADONNA DEL LARES
Casa Madonna del Lares

 
 

CERNUSCOINSIEME
Rubriche
La Piazzetta
Agenda
Città di Cernusco
Contatta la redazione
RUBRICHE
In evidenza
La nota della settimana
Vita della comunità
In città
Sguardi oltre il Naviglio
Caritas cittadina
In Diocesi
Papa Francesco

 
MEDIA PASTORALI
Il foglio
Voce Amica
Radio Cernusco Stereo
Agorà
Libreria del Naviglio


UPG 
Oratori
Paidos
A.G.E.S.C.I.
Casa di S. Martino
ASSOCIAZIONI
Acli
Amici di Lourdes
Amici del Presepio
Cav
Croce Bianca
Compagnia Teatrale Martesana
Unitalsi
Missionari Cernuschesi


Copyright © 2015 Comunità Pastorale Famiglia di Nazareth in Cernusco sul Naviglio