COMUNITA' PASTORALE | ORATORI Facebook Twitter  
 
HOMEPAGE  |  IN EVIDENZA  |  RUBRICHE  |  LE INTERVISTE  |  LA PIAZZETTA  |  AGENDA  |  CITTA' DI CERNUSCO  |  CONTATTA LA REDAZIONE
 
Stai navigando in HOME >> Generale >> Generale >> Parrocchia Madonna del Divin Pianto in Cernusco sul Naviglio - San Rocco in Ronco

Parrocchia Madonna del Divin Pianto
Chiesa di Ronco

«Chi avesse provato ad andare a Ronco - scrive il prevosto don Claudio Guidali su Voce Amica di maggio 1959 - , o per la sua festa di San Rocco, o a trovare parenti, amici, o per funerali o per qualunque altra ragione, ed avesse dato uno sguardo a quella chiesetta (ora non più esistente, ndr), che divide la cascina in due parti, si sarebbe accor­to della sua insufficienza a contenerne tutta la popolazione. Ogni domenica e festa di precetto vi si celebra la Santa Messa, ma dentro vi stanno solo donne e bambini ammucchiati. Gli uomini (d’estate scami­ciati, e d'inverno freddolosi) son tutti sul piazza- letto antistante, e si può immaginare come possano sentire la Messa e la predica! Specialmente la gio­ventù ci sta chiacchierando, giocando, magari liti­gando. Avevo sempre pensato di provvedervi; ed i Ronchesi m’hanno sentito spesso ripetere la canzone: bisogna provvedere alla Chiesa! Ma i problemi che man mano si presentano, e sempre più assillanti in parrocchia, non mi per­misero finora di risolvere anche questo che è pure necessarissimo. Ora ci siamo!»


La chiesa di San Rocco in Ronco

Nel 1949, «la casa Casana proprie­taria di quasi metà Ronco e della cascina Nuova (pm 872,20, terreni, case coloniche, palazzo con giardino) - prosegue nel suo scritto il prevosto Guidali - mise tutto in vendita. L’allora sindaco cav. Mario Pirola venne da me a propormi di prelevare tutta la partita per di­stribuirla poi fra i coloni. Intavolammo le pratiche, si concordò il prezzo in L. 29.500.000 prezzo di assoluta convenienza. La somma fu mutuata presso il Credito Agrario della Cassa di Risparmio, la quale ci ottenne il concorso del Governo consistente nell’interesse del sette e mezzo per cento per trent’anni. E così i coloni entrarono nel possesso del loro appezzamento coll’agio di pagamento nel corso di trent’anni. Essi, quasi tutti, riuscirono a versare la loro quo­ta parte in nove anni; e cosi poterono incassare in una sol volta gli interessi statali dei restanti ventun’anni, che salirono alla cifra di parecchi mi­lioni. Una manna piovuta dal cielo!»

I Ronchesi «fu allora che pensarono anche alla chiesa. Se non cogliamo l’occasione ora, dissero, non la fac­ciamo più in sempiterno! La possiamo avere senza sborsare nulla; solo lasciamo in mano del Prevosto una parte di questi milioni. Si divisero fra loro 5.105.000 ed il restante lo destinarono alla chiesa! Questo restante non ba­sterà certo ad edificare una chiesa, sia pure di li­mitate proporzioni; ma a Ronco c’è anche l’altra parte di proprietà Melzi, la quale di buon grado vuole cooperare; ed è giusto che lo facciano perché la Chiesa è di tutti. Non avranno la possibilità di regalare milioni come i loro conterranei, in una sol volta, ma un po’ per volta porteranno certo il loro contributo così che si potrà portarla al tetto. Poi si provvederà al compimento. La Parrocchia darà anch’essa una mano, conce­dendo che si tengano in luogo le offerte delle uova, del frumento e gran turco, solite a raccogliere per la Chiesa (le decime). Più ne raccoglieranno, me­glio sarà per loro.»

«Il disegno (della nuova chiesa) è della Scuola Beato Angelico, approvato dal Comitato delle Chiese Nuove in diocesi; e questo è una garanzia. Sarà naturalmente un edificio mode­sto, di linee semplici, senza pretese artistiche, ma moderno, capace per tutta la popolazione, e spe­riamo devota...»

La nuova chiesa fu visitata e inaugurata dal cardinale Giovanni Battista Montini, allora arcivescovo di Milano, domenica 8 novembre 1959.

La chiesa è, normalmente, aperta solo durante gli orari delle celebrazioni.

Argomenti correlati
Collegamenti esterni
Documenti e modulistica
Immagini



 

» Scarica l'Informatore Parrocchiale di questa settimana


MISSIONE CITTADINA 2017

 
Numeri precedenti
 

RADIO CERNUSCO STEREO
Radio Cernusco Stereo
ASCOLTA ORA
RCS 93.900

OASI DI SANTA MARIA
Oasi di Santa Maria

UNITÀ PASTORALE GIOVANILE
Unità pastorale giovanile




Prenota un campo

LIBRERIA DEL NAVIGLIO
Libreria del naviglio

PENSIONE MADONNA DEL LARES
Casa Madonna del Lares

 
 

CERNUSCOINSIEME
Rubriche
La Piazzetta
Agenda
Città di Cernusco
Contatta la redazione
RUBRICHE
In evidenza
La nota della settimana
Vita della comunità
In città
Sguardi oltre il Naviglio
Caritas cittadina
In Diocesi
Papa Francesco

 
MEDIA PASTORALI
Il foglio
Voce Amica
Radio Cernusco Stereo
Agorà
Libreria del Naviglio


UPG 
Oratori
Paidos
A.G.E.S.C.I.
Casa di S. Martino
ASSOCIAZIONI
Acli
Amici di Lourdes
Amici del Presepio
Cav
Croce Bianca
Compagnia Teatrale Martesana
Unitalsi
Missionari Cernuschesi


Copyright © 2015 Comunità Pastorale Famiglia di Nazareth in Cernusco sul Naviglio