COMUNITA' PASTORALE | ORATORI Facebook Twitter  
 
HOMEPAGE  |  IN EVIDENZA  |  RUBRICHE  |  CARITAS CITTADINA  |  LA PIAZZETTA  |  AGENDA  |  CITTA' DI CERNUSCO  |  CONTATTA LA REDAZIONE
 
Stai navigando in HOME >> News >> Vita Della Comunita´ >> LE SORPRESE DI UN ANNO IMPEGNATIVO
Vita Della Comunita´
LE SORPRESE DI UN ANNO IMPEGNATIVO

L’approssimarsi delle festività natalizie è stata l’occasione per i componenti del consiglio pastorale e per quelli del consiglio degli affari economici per scambiarsi gli auguri, ma anche per condividere qualche riflessione

Famiglia di Nazaret, alla quale è dedicata la nostra Comunità pastorale

L’incontro dei due organismi della nostra Comunità pastorale è stato, per il suo responsabile, monsignor Luciano Capra, un momento propizio per condividere in modo del tutto informale alcune riflessioni su questo anno che si sta per concludere, particolarmente impegnativo per le tre parrocchie cittadine. Il primo che il prevosto ha trascorso interamente con noi.

Dopo la partecipazione alla Messa delle ore 20,45 in chiesa parrocchiale, lo scorso giovedì, i consiglieri si sono ritrovati in Oratorio Sacer. A fare gli onori di casa il prevosto, che in questi mesi sta anche seguendo direttamente la vita dei nostri oratori, in assenza del vicario parrocchiale a ciò incaricato. Don Luciano ha voluto innanzitutto mettere in evidenza alcuni segnali positivi che ha colto in questi mesi. Segnali che infondono fiducia per il futuro della nostra Comunità.

L’adorazione eucaristica perpetua, partita con qualche dubbio e tentennamento all’inizio dell’anno, si è consolidata col trascorrere dei mesi, tanto che si prevede a breve, dopo la prossima Epifania, di aggiungere un altro turno notturno, così da estenderla dalla mattina del giovedì alla mezzanotte del sabato ininterrottamente. Don Luciano l’ha definita un vero ‘polmone’ per la nostra Comunità. Mai l’Eucaristia è rimasta sola! Anche nelle giornate più calde almeno una persona era sempre presente. La stessa intensa partecipazione, oltre centoventi persone, la si sta riscontrando in queste settimane agli incontri sull’adorazione proposti da suor Paola. Di tutto questo, don Luciano è decisamente sorpreso e ammirato.

Gli incontri di “Aggiungi un posto a tavola” sono un altro segno di fiducia. Un sabato al mese, all’Oasi di preghiera, si riuniscono fidanzati e giovani coppie con figli non oltre i sette anni a riflettere su argomenti attinenti la vita delle famiglie. Sono attualmente una settantina le persone che vi partecipano, soprattutto famiglie da poco arrivate in città e desiderose di inserirsi nella nostra Comunità, di trovare nuovi amici e di condividere esperienze.

Nei nostri oratori, l’alta partecipazione delle ragazze e dei ragazzi al percorso di iniziazione cristiana è un altro segnale positivo, per don Luciano, che dice della fiducia riposta nella Chiesa da parte dei genitori. Gli oltre 1.300 iscritti sono un tesoro prezioso. È un ambito che merita attenzione e impegno da parte di tutti i fedeli, anche perché, rispetto al passato, non possiamo nascondercelo, il vissuto di molte famiglie non ha più come riferimento un cammino di fede e quindi educare cristianamente i figli richiedere oggi più preparazione e competenza.

I giovani impegnati nei nostri oratori sono una bella realtà. Don Luciano in questi mesi ha avuto modo, operando a stretto contatto con loro, di poter constatare quanto siano disponibili, preparati e appassionati. È certo che avrà modo di riscontrarlo anche dopo Natale quando, dal 27 al 30 dicembre, sarà con gli adolescenti e i loro educatori ad Assisi per l’Ado&Vado 2018.

Tutto bene dunque? Non proprio. Perché l’assenza di un vicario parrocchiale responsabile della pastorale giovanile si fa sentire, non fosse altro – come ha riconosciuto lo stesso don Luciano - per la differenza di età che inevitabilmente si avverte nei rapporti con i ragazzi, adolescenti e giovani. Il parroco non manca di far presente la nostra situazione ai superiori e si augura che un nuovo vicario possa arrivare prima dell’estate, così che possa condividere con i più giovani le vacanze, occasione importante per conoscersi.

In questi mesi don Remo, per motivi di salute, è stato costretto a una forzata inattività e così sarà ancora probabilmente per tutto l’inverno. Agli altri sacerdoti della nostra Comunità tocca quindi sopperire anche a questa assenza. Un altro motivo di riflessione offerto da don Luciano riguarda la composizione della popolazione cernuschese, dove ormai i nativi sono una minoranza: questa situazione pone nuove sfide pastorali sulle quali ci si dovrà misurare.

Don Luciano ha condiviso queste semplici riflessioni, che non avevano certamente la pretesa di esaurire l’analisi sulla nostra Comunità, e ha invitato tutti i presenti a confidare sempre nel Signore. Solo coltivando un intimo rapporto con Lui – fatto di preghiera personale e comunitaria, di ascolto e meditazione della Parola - possiamo essere certi di saper affrontare e superare le sfide difficili che ogni giorno abbiamo davanti. Se ci affidiamo solo alle nostre forze, il fallimento è dietro l’angolo. L’invito finale è stato a non perdere mai la speranza. L’incontro si è quindi concluso con i ringraziamenti e gli auguri.

Cernusco sul Naviglio, 22 dicembre 2018

Argomenti correlati
Collegamenti esterni
Documenti e modulistica
Immagini



 

» Scarica l'Informatore Parrocchiale di questa settimana


MISSIONE CITTADINA 2017

 
Numeri precedenti
 

RADIO CERNUSCO STEREO
Radio Cernusco Stereo
ASCOLTA ORA
RCS 93.900

OASI DI SANTA MARIA
Oasi di Santa Maria

UNITÀ PASTORALE GIOVANILE
Unità pastorale giovanile




Prenota un campo

LIBRERIA DEL NAVIGLIO
Libreria del naviglio

PENSIONE MADONNA DEL LARES
Casa Madonna del Lares

 
 

CERNUSCOINSIEME
Rubriche
La Piazzetta
Agenda
Città di Cernusco
Contatta la redazione
RUBRICHE
In evidenza
La nota della settimana
Vita della comunità
In città
Sguardi oltre il Naviglio
Caritas cittadina
In Diocesi
Papa Francesco

 
MEDIA PASTORALI
Il foglio
Voce Amica
Radio Cernusco Stereo
Agorà
Libreria del Naviglio


UPG 
Oratori
Paidos
A.G.E.S.C.I.
Casa di S. Martino
ASSOCIAZIONI
Acli
Amici di Lourdes
Amici del Presepio
Cav
Croce Bianca
Compagnia Teatrale Martesana
Unitalsi
Missionari Cernuschesi


Copyright © 2015 Comunità Pastorale Famiglia di Nazareth in Cernusco sul Naviglio